Metodologia di lavoro

La dichiarazione del Forum risponde ad una precisa impostazione metodologica: vedere, valutare e agire. A tal fine, tutti i processi attorno alla FSEM devono coinvolgere, sin dalla loro concezione, spazi di condivisione e costruzione tra la società civile ei più diversi movimenti sociali coinvolti nell’ambito della migrazione, con un’attenzione particolare a dare voce ai migranti. Pertanto, la metodologia garantisce prima di tutto la partecipazione e il ruolo guida dei migranti.
Per ottenere ciò, date le limitazioni necessarie per controllare e prevenire la pandemia mondiale del Covid-19, il processo è stato suddiviso in tre fasi: pre-forum, forum e post-forum. Tutti i passaggi saranno mediati da delegati nominati dai rappresentanti del Comitato Internazionale e guidati dagli stessi migranti, con l’obiettivo di favorire una profonda riflessione sulle questioni in gioco, le sfide e le problematiche affrontate e, soprattutto, pensare collettivamente a possibili convergenze e alternative .
Dopo ogni evento verrà prodotto un documento, basato sulla diagnosi, le idee principali e le denunce per elaborare le raccomandazioni. Tutti i documenti verranno compilati per costituire la Dichiarazione Finale, frutto di ogni nostro impegno, scritta in co-costruzione, partecipazione e processo democratico. Il team responsabile della Dichiarazione finale raccoglierà le proposte derivanti dalle attività autogestite e preparerà una proposta che sarà discussa e inoltrata per l’approvazione dall’Assemblea dei Movimenti Sociali.

Fase 1

Pre-Forum

Il pre-forum rappresenta un momento di convergenza su assi tematici e questioni correlate, cercando di approfondire, discutere e costruire collettivamente attraverso la guida della delegazione di ciascun paese e dei comitati che sostengono il processo di costruzione del Forum.
Le attività pre-forum sono composte da 1 webinar al mese, tra novembre 2020 e febbraio 2021, al fine di affrontare e dibattere ciascuno dei temi che compongono gli assi definiti per il Forum.

FASE 2

Forum

Il Forum garantirà un processo per costruire una piattaforma di richieste, contando con il coinvolgimento di tutti. Il FSEM sarà quindi il risultato di un processo di costruzione collettivo e partecipativo.
Questo processo seguirà un calendario con attività auto-organizzate per assi tematici ed assemblee.

PRIMA SETTIMANA

Le attività autogestite si svolgeranno tra il 16 e il 21 marzo. Spazio aperto ad associazioni, gruppi, collettivi, per partecipare attivamente al Forum.

SECONDA SETTIMANA

Durante questa settimana, i contributi delle attività autogestite e dei webinar saranno presentati nelle sessioni tematiche. Una sessione speciale interamente dedicata alle testimonianze ed esperienze dei migranti completerà questi dibattiti. Il documento finale sarà proposto per l'approvazione durante la sessione di chiusura e raccoglierà proposte e raccomandazioni emerse durante le diverse fasi del Forum.

PROGRAMAÇÃO DO PRÉ FÓRUM

DATA TEMA RESPONSÁVEL INSCRIÇÕES
24/NOV/2020
14hs PT
15hs IT/FR/ES
WEBINAR I: DIREITOS ECONÔMICOS
Tema: Direitos laborais das pessoas migrantes
CGIL/RSF Realizado
18/DEZ/2020 Campanha Dia Internacional do Migrante Realizado
14/JAN/2021
14hs PT
15hs IT/FR/ES
WEBINAR II: DIREITOS AMBIENTAIS, SOCIAIS E CULTURAIS
Tema "Interseccionalidade das lutas: direitos ambientais, culturais e sociais"
Migreurop, Casa da Gente, Transnacional, CRID, Congoleses e Del’Ágora Realizado
18/FEV/2021
14hs PT
15hs IT/FR/ES
WEBINAR DIREITOS POLÍTICOS
Tema: Diálogos de convergências: redes, cidades e atores locais na construção de políticas públicas alternativas
OCU, Casa do Brasil de Lisboa, Rede Sem Fronteiras Realizado
11/MAR/2021
14hs PT
15hs IT/FR/ES
WEBINAR DIREITOS HUMANOS
Criminalização da migração e da solidariedade, militarização, externalização das fronteiras na Fortaleza Europa, violação dos direitos de pessoas migrantes e refugiadas na origem, trânsito e destino.
Migreurop, Casa da Gente, Rumiñahui, Diáspora, Congoleses e Del’Ágora Realizado